01 Dicembre 2022

ASPESI Triveneto: "Triveneto 2030: le opportunità di investimento"

LO SVILUPPO IMMOBILIARE PROTAGONISTA DEL RILANCIO DEL TERRITORIO CON 1 MILIARDO DI INVESTIMENTI NEL 2022

ASPESI Triveneto e Scenari Immobiliari hanno presentato il 1° dicembre in un luogo simbolo della rigenerazione urbana di questo territorio, l'Heritage Tower di Marghera, il Report “Triveneto 2030: le opportunità di investimento”. Una giornata di lavori durante la quale sono emersi dei dati davvero significativi. Nel Triveneto si stimano investimenti immobiliari per un miliardo di euro nel 2022 (oltre 8% del totale Italia) e nella macroregione (Trentino, Veneto, Friuli) vi sono state 101mila transazioni immobiliari nel 2021 con prezzi stimati in crescita del 3% nel 2022 e del 4% nel 2023.
 
Dopo l’apertura dei lavori di Mario Breglia (Scenari Immobiliari), Federico Filippo Oriana (ASPESI Nazionale) e Ciro Liccardi (ASPESI Triveneto) e i saluti istituzionali di Renato Boraso - Assessore Mobilità e Trasporti Città di Venezia, si sono succeduti diversi relatori provenienti dal mondo del Real Estate, della Finanza e del mondo Accademico.
 
L’evento dedicato alle opportunità di investimento immobiliare nel Triveneto ha riunito e fatto confrontare tra di loro operatori, investitori, enti ed istituzioni, per delineare le prospettive di sviluppo ed indagare la capacità di questi territori di attrarre capitali nel medio e lungo periodo puntando su innovazione, sostenibilità, rigenerazione urbana ed ospitalità.
 
Ciro Liccardi, Presidente ASPESI Triveneto riassume così l'incontro odierno: “ASPESI Triveneto è fondamentalmente un’iniziativa per il rilancio del territorio attraverso l’immobiliare. Ed è anche una nuova casa per chi vuole investire in questo settore in modo strategico, avendo nel contempo un confronto attivo con menti affini. ASPESI Triveneto vuole porsi come regista di uno sviluppo immobiliare sostenibile volto a migliorare la qualità dei territori e dei servizi, capace di innescare un processo virtuoso di crescita rivolto al futuro. I dati emersi oggi durante il convegno ci indicano chiaramente che questa è la strada da seguire. Vogliamo essere un centro di committenza: una lobby strategica che punti a creare valore, e a valorizzare l’immobiliarista.”
 
"I dati che emergono dal report di Scenari Immobiliari sul Triveneto presentati oggi sono davvero impressionanti”, ha concluso Federico Filippo Oriana, Presidente Nazionale di ASPESI - Unione Immobiliare. Mi ha colpito, in particolare, che quasi un settimo di tutte le transazioni immobiliari in Italia avvengano in questa area. Questa potenza della proprietà e del business immobiliare nel nord-est del Paese confermano la bontà delle ragioni per le quali I'ASPESI ha deciso di aprire una sede territoriale triveneta della quale l'odierno convegno ha costituito un ottimo avvio"
 
Di seguito la sintesi del rapporto:
 
NEL TRIVENETO INVESTIMENTI IMMOBILIARI STIMATI PER UN MILIARDO DI EURO NEL 2022 (OLTRE 8% DEL TOTALE ITALIA). ENTRO IL 2030, LE PIÙ RILEVANTI TRASFORMAZIONI POTRANNO GENERARE RICADUTE SUL MERCATO IMMOBILIARE PER CIRCA 16 MILIARDI DI EURO DI VALORE AGGIUNTO
 
Nella macro-regione 101 mila transazioni immobiliari nel 2021, con prezzi stimati in crescita del 3% nel 2022 e del 4% nel 2023
 
Negli ultimi quattro anni nel Triveneto è stata registrata un’importante crescita degli investimenti immobiliari, passati da valori inferiori a cinquecento milioni di euro nel 2018 a valori superiori al miliardo di euro stimati nel 2022. Nello stesso periodo è aumentato anche il peso degli investimenti atterrati sul territorio rispetto a quelli registrati sull’intero ambito nazionale, cresciuto da una quota del cinque per cento all’8,7 per cento nel 2019, al 9,6 nel 2021 e, si stima, all’8,3 per cento quest’anno, mentre nel 2023 si prevede un calo sia a livello nazionale e ancor più a livello regionale in funzione del perdurare delle tensioni geopolitiche, del possibile aumento dei tassi e dell’inflazione ancora a livelli elevati. Questi sono alcuni dei dati emersi oggi a Marghera (VE) durante la presentazione del Report “Triveneto 2030: le opportunità di investimento”, a cura di Scenari Immobiliari in collaborazione con ASPESI Triveneto.
Scarica la sintesi del rapporto
PRESENTAZIONI | CONVEGNO 1° DICEMBRE
 
Gallery
Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta