27 Marzo 2023

Comune di Milano: in Consiglio la proposta di delibera di aggiornamento degli oneri di urbanizzazione

Comune di Milano: in Consiglio la proposta di delibera di aggiornamento degli oneri di urbanizzazione
Lo Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners segnala che, fatta salva l’approvazione da parte del Consiglio Comunale che ha iniziato l’esame della proposta il prossimo 23 marzo 2023, i nuovi oneri dovrebbero trovare applicazione a partire dal trentesimo giorno successivo alla data di esecutività della delibera di approvazione dell’aggiornamento.
In coerenza con quanto previsto dall’art. 38, comma 7-bis, della L.R. n. 12/2005, la Giunta Comunale ha infine approvato le relative disposizioni transitorie in forza delle quali:
  • gli oneri rideterminati verranno applicati a tutti i titoli abilitativi (CILA e SCIA), i quali richiedono il versamento degli oneri contestualmente alla presentazione, e ai permessi di costruire presentati ma non ancora rilasciati, laddove gli stessi non presentino una documentazione completa;
  • l’aggiornamento verrà applicato anche a tutte le varianti essenziali relative alla parte di intervento che modifica i parametri edilizi del progetto originario, con qualsiasi titolo vengano presentate;
  • per i piani attuativi, per gli altri strumenti urbanistici attuativi comunque denominati e per i permessi di costruire convenzionati, l’ammontare degli oneri è determinato al momento della loro approvazione, a condizione che la richiesta del permesso di costruire, ovvero la segnalazione certificata di inizio attività, siano presentate entro e non oltre trentasei mesi dalla data dell’approvazione medesima.
Cliccare qui per prendere visione della L.R. n. 12/2005 e, in particolare, dell’art. 38, comma 7 bis
Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta