22 Maggio 2023

Avviso MIUR per l’individuazione di immobili da destinare ad alloggi o residenze universitarie

In attuazione della Riforma 1.7- Alloggi per gli studenti e riforma della legislazione sugli alloggi per gli studenti prevista dalla Missione 4, Componente 1 “Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido all’università” del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza il MIUR ha pubblicato l’avviso (scaricabile al link in calce)  finalizzato all’individuazione di manifestazioni di interesse da parte di soggetti che intendano rendere disponibili immobili da destinare ad alloggi o residenze universitarie per studenti delle istituzioni della formazione superiore

Potranno presentare domanda, entro il giorno 11 luglio 2023, sia soggetti pubblici che privati.

Per essere destinati a studentati, gli immobili devono:

- consistere in un fabbricato cielo-terra o porzione di fabbricato o unità immobiliare, con destinazione urbanistica coerente con le finalità dell’intervento o con possibilità di cambio di destinazione d’uso in tempi brevi;

- essere situati all’interno o in prossimità del territorio di comuni che ospitano sedi universitarie;
- permettere la realizzazione di alloggi o residenze universitarie per studenti con almeno 20 posti letto.
 
Una apposita commissione istituita dal MUR valuterà l’idoneità delle strutture e stilerà un Elenco che sarà tenuto in considerazione nelle successive fasi di attuazione della Riforma 1.7 e dell’articolo 25 del DL 144/2022 convertito nella Legge 175/2022.

Il prossimo step, infatti, sarà quello dei bandi rivolti alle imprese che potranno presentare proposte di intervento per rendere fruibili i posti letto presso gli immobili individuati e completare il piano al quali sono destinati 660 milioni di euro.

https://www.mur.gov.it/sites/default/files/2023-05/Decreto%20Ministeriale%20n.%20469%20del%2012-05-2023.pdf

Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta