18 Ottobre 2023

Bonifiche in Lombardia: i Comuni possono (nuovamente) assumere provvedimenti

Lo Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners

Lo Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners segnala che sulla Gazzetta Ufficiale del 9 ottobre 2023 è stata pubblicata la legge 9 ottobre 2023 n. 136, di conversione del decreto-legge 10 agosto 2023, n. 104 (c.d. Decreto Asset).

L’articolo 22 del D.L. n. 104, nel testo risultante dalla legge di conversione, stabilisce che le Regioni possono conferire con legge funzioni amministrative in tema di bonifiche e messa in sicurezza e di rifiuti a Comuni, Province e Città Metropolitane (mentre, nell’originario testo del Decreto, era previsto un più ampio riferimento agli enti di cui all’art. 2 del D.Lgs. 267/2000).

Come avevamo segnalato, l’intervento del legislatore nazionale si è reso necessario in seguito alla sentenza della Corte Costituzionale n. 160 del 24 luglio 2023, che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 5 della legge regionale della Lombardia 27 dicembre 2006, n. 30, per aver delegato ai Comuni le funzioni in materia di bonifica, in assenza di una previsione nazionale in tal senso.

Per effetto della disposizione nazionale, è pertanto possibile che le Regioni deleghino ai Comuni tali funzioni.

Regione Lombardia, già in vista della conversione in legge del Decreto Asset e in applicazione del Decreto stesso, ha approvato la legge regionale n. 3 del 10 ottobre 2023, pubblicata sul B.U.R.L. Supplemento n. 41 del 13 ottobre 2023, di conferimento ai Comuni delle competenze relative alle procedure di bonifica e di messa in sicurezza di siti contaminati che ricadono interamente nell’ambito del comune stesso.

Con l’entrata in vigore della legge regionale, a far data dal 14 ottobre 2023, i Comuni lombardi potranno nuovamente assumere provvedimenti in materia di bonifiche.

Cliccare qui per prendere visione del testo dell’art. 22 del D.L. n. 104/2023, come modificato dalla legge n. 136/2023, nonché del testo della legge regionale n. 3/2023 pubblicata sul B.U.R.L.

Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta