13 Marzo 2023

Decreto “Milleproroghe”: estesa a due anni la proroga dei titoli edilizi e delle convenzioni urbanistiche

Lo Studio Legale Belvedere Inzaghi &V Partners segnala che a partire dal 28 febbraio 2023 è in vigore la Legge 24 febbraio 2023, n. 14, di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge 29 dicembre 2022, n. 198 (c.d. “milleproroghe”), recante “disposizioni urgenti in materia di termini legislativi. Proroga di termini per l’esercizio delle deleghe legislative”, che all’articolo 10, comma 11-decies, ha esteso da uno a due anni la proroga straordinaria (già prevista dall’articolo 10-septies del Decreto Legge 21 marzo 2022, n. 21, convertito, con modificazioni, in Legge 20 maggio 2022, n. 51, c.d. “decreto Ucraina”):
  • del termine di inizio e fine lavori dei permessi di costruire, nonché dei termini delle S.C.I.A., autorizzazioni paesaggistiche, dichiarazioni e autorizzazioni ambientali comunque denominate, rilasciati o formatisi fino al 31 dicembre 2023 (in precedenza fissati al 31 dicembre 2022);
  • del termine di validità nonché dei termini di inizio e fine lavori delle convenzioni di lottizzazione o accordi similari comunque denominati dalla legislazione regionale e dei termini relativi ai piani attuativi e qualunque altro atto ad essi propedeutico, formatisi fino al 31 dicembre 2023 (in precedenza fissati al 31 dicembre 2022).
Cliccare qui per prendere visione della richiamata documentazione.
Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta