31 Ottobre 2023

Edifici alti: la Commissione per il Paesaggio del Comune di Milano integra i “Principi per la Rigenerazione Urbana

Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners

Lo Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners segnala che la Commissione per il Paesaggio di Milano, nella seduta del 5 ottobre 2023, ha approvato l’integrazione del documento "Principi per la Rigenerazione Urbana" con l'inserimento di un nuovo principio riguardante gli “edifici alti” (punto 7).

L'obiettivo dichiarato dalla Commissione per gli “edifici alti” è quello di generare nuovi spazi pubblici e/o arricchire, in termini insediativi e di usi collettivi posti al piano terra, lo spazio pubblico esistente e non essere unicamente oggetti edilizi isolati in un lotto o landmark urbani appartenenti alla scala territoriale sia pure di qualità architettonica.

Il nuovo punto 7 del documento indica inoltre nello specifico i criteri e gli obiettivi da applicare agli “edifici alti” in relazione ai diversi ambiti della Città di Milano: Tessuto Urbano Consolidato (NAF e AdR), Ambiti di Rinnovamento Urbano (ARU), Piazze – Nodi d’interscambio e Ambiti delle Grandi Funzioni Urbane (GFU) e progetti a scala intermedia, ossia Piani attuativi, Masterplan e Programma integrati di intervento.

L’integrazione in esame conferma l’impostazione del Comune di Milano per cui la costruzione degli edifici alti non richiede di per sé la previa approvazione di un piano attuativo, così come già disposto dalla circolare n. 1 del 21 luglio 2023 della Direzione Rigenerazione Urbana in relazione ai recenti interventi della Procura della Repubblica.

Cliccare qui per prendere visione completa del documento, pubblicato sul sito web del Comune di Milano.

 

Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta