06 Marzo 2023

RIORDINO NORMATIVO SULLE FONTI RINNOVABILI

Articolo 1, comma 9 della legge di conversione – proroga da 12 a 16 mesi il termine (contenuto nel comma 4 dell’articolo 26 della legge sulla concorrenza 2021 – L. n. 118/2022) per procedere al riordino e alla semplificazione, attraverso l’emanazione di uno o più decreti legislativi della disciplina sulle fonti energetiche rinnovabili. Nonostante la proroga è auspicabile che venga effettivamente razionalizzata l’articolata disciplina in materia di fonti rinnovabili che ad oggi trova i suoi riferimenti normativi in diversi provvedimenti e singole modifiche che si sono succedute nel tempo spesso creando sovrapposizioni e contrasti interpetrativi.
Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta