04 Settembre 2023

Fabrica Immobiliare Sgr – Socia ASPESI tra i promotori di ROMA REgeneration,  fondazione no-profit 

Nasce ROMA REgeneration, la fondazione no-profit con ha la mission di supportare Roma nella crescita e nella sostenibilità ambientale, sociale ed economica, con focus sullo sviluppo di un modello urbano che porti la città verso una visione organica di crescita strategica per la città. La Fondazione ROMA REgeneration (la “Fondazione”) sarà un “think tank lab” aperto a tutti i soggetti, pubblici e privati, che vorranno sostenere la Capitale nelle importanti sfide che la attendono nei prossimi anni, mettendo a sistema know how, risorse e idee, favorendo il dialogo e la collaborazione con le Amministrazioni territoriali e nazionali e contribuendo a costruire una visione attuale per “la città del futuro”.

Nata per iniziativa di Dea Capital RE SGR, Investire SGR e Fabrica Immobiliare SGR che – da sempre presenti sul territorio della città ne condividono valori, cultura e storia – sentono l’esigenza di andare oltre l’ordinario, avviando un progetto che coinvolga tutti i soggetti legati alla città, convogliando e mettendo a disposizione della stessa competenze, risorse e idee.

Il Consiglio della Fondazione, composto da Emanuele Caniggia, Dario Valentino e Giovanni Maria Benucci, ha nominato Gianluca Lucignano quale Presidente e Stefano Deleo quale Segretario Generale.

Scopo della Fondazione è contribuire a creare una prospettiva nuova per città che abbia al centro un modello organico di sviluppo e crescita ed un’idea progettuale complessiva della Capitale, mettendo a sistema il contributo di tutti. Sostenere e diffondere i valori dell’inclusione sociale e del contrasto ai cambiamenti climatici, della cultura, dell’arte, dello sport, in linea con gli obbiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, saranno i driver dell’attività della Fondazione. Ambire a una Capitale moderna con una vivibilità sempre crescente, promuovendo la riconnessione tra i territori oggi separati da importanti vuoti urbani, restituendo verde e spazi pubblici alla comunità e riutilizzando il suolo, creando impianti urbani innovativi, digitalizzati e sostenibili, che puntino al contrasto delle divisioni e del divario sociale tra zone limitrofe della città ed al contempo generino un contesto favorevole agli investimenti e le opportunità di lavoro quale volano di sviluppo.

Tra i primi progetti che la Fondazione intenderà perseguire ci saranno: 

? una ricerca sulla città di Roma e sulle prospettive di sviluppo della Capitale. Uno studio che valorizzi Roma quale polo attrattivo internazionale. Lo studio verrà illustrato in occasione della presentazione ufficiale della Fondazione previsto nel mese di ottobre 2023; 

? il lancio di un concorso internazionale di progettazione che faccia emergere le potenzialità urbanistiche, ambientali, sociali e culturali dei principali vuoti urbani della città; 

? sostenere le potenzialità di Roma al MIPIM.

Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta