11 Gennaio 2022

Fondo Cicerone acquisisce uffici core a Roma

Il Comparto Tre del Fondo Cicerone, interamente sottoscritto da Cassa Forense, ha acquisito un immobile ad uso uffici dall’alto valore architettonico a Roma, nel quartiere Flaminio.
L’edificio, costruito negli anni Sessanta del secolo scorso come sede romana della società Toro Assicurazioni su progetto dell’arch. Domenico Virgili, è un moderno palazzo per uffici in travertino e vetri. Caratteristica distintiva delle facciate sono quattro grandi bassorilievi marmorei di ispirazione classica, ben visibili percorrendo il Lungotevere.
Il fabbricato, interamente locato uso uffici, ha beneficiato nel 2019 di importanti interventi di ristrutturazione e si sviluppa su sei piani fuori terra più due interrati, con un layout di stampo moderno concepito su grandi spazi condivisi.
Giovanni Maria Benucci, CEO di Fabrica, commenta: “Un altro immobile di pregio si aggiunge all’importante collezione del Fondo Cicerone, con gli imponenti bassorilievi marmorei sulle facciate raffiguranti, fra l’altro, Atena la Dea che cura l’amministrazione della giustizia, l’immobile di Lungotevere Arnaldo da Brescia rappresenta al meglio la strategia del Fondo promossa dalla Cassa Forense, improntata alla ricerca della qualità garanzia di affidabilità degli investimenti nel tempo”.
Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta