17 Aprile 2023

Locazioni di uffici: nel primo trimestre 2023 Roma tocca un nuovo record per le con 92.000 mq di take-up (+78% a/a).  A Milano  83.000 mq di spazi assorbiti e canoni in crescita

Nuovo record registrato a Roma nei primi tre mesi dell’anno per l’assorbimento di spazi nel settore degli uffici con un take-up di 92.000 mq, in crescita del 78% rispetto allo stesso periodo del 2022. Milano ha registrato un assorbimento di 83.000 mq (a cui si aggiungono ulteriori 14.000 mq di sub-locazione), leggermente in calo rispetto alla media degli ultimi 3 anni (-10 %). Queste le principali evidenze emerse dall’analisi di mercato di JLL, società leader nei servizi professionali e nella gestione degli investimenti per il settore immobiliare.
I prime rent sono risultati stabili rispetto al IV trimestre 2022 e in crescita anno su anno in entrambe le città raggiungendo i 690 euro/mq/anno a Milano e i 520 euro/mq/anno a Roma. In crescita i rendimenti rispettivamente a 3,90 % e 4,15%.
Il settore delle locazioni di uffici continua ad essere positivo seppur risenta di un atteggiamento cauto da parte degli investitori legato alle contingenze macroeconomiche” commenta Stefania Campagna, Head of Markets di JLL Italia. “I canoni risultano essere comunque interessanti in particolare per le prime location”.
 
Contattaci
Compila il form per maggiori informazioni
Sarai ricontattato al piĆ¹ presto
Invia richiesta